L'ARTE DELLA CUCINA GIAPPONESE
DIRETTAMENTE NELLA TUA VITA !
My Cart

0 item - € 0,00

Non hai articoli nel carrello.

YAMASA SHOYU (salsa di soia)

Altre viste

YAMASA SHOYU (salsa di soia)

Product code: SL0009

Disponibilità: Disponibile

€ 2,70
Salsa di soia, 150 ml
Product of Japan
Ingredienti: acqua, fagioli di soia, frumento, sale, alcool.
Conservare al riparo dalla luce e in luogo fresco e asciutto.
Dopo l'apertura, la confezione deve essere conservata in frigorifero.

Questo tipo di salsa risulta particolarmente gradito al palato, poiché esalta il gusto naturale dei fagioli e non è particolarmente salata.

or

Salsa di soia, 150 ml. La salsa di soia è il condimento principale della cucina giapponese. Come in Italia su ogni tavolo da pranzo si trovano l’olio di oliva e l’aceto e in America il Ketchup e la senape, in Giappone sicuramente è presente la salsa di soia che viene usata per qualsiasi piatto giapponese ed é diventata il simbolo del sapore nipponico. Secondo gli storici gli albori della salsa di soia così come si presenta oggi risalgono al periodo Kamakura (1192-1333), quando un monaco la scoprì durante il procedimento per la preparazione del miso. Tuttavia fu addirittura nel XII secolo a.C. che in Cina si cominciò a preparare un condimento costitruito da malto di grano, frumento e alcohol. Poi si trovano altre tracce di tali preparazioni nel corso del periodo Hokugi (386-534). Il nome di “Shoyu” (usato per definire la salsa di soia in giapponese) risale al periodo Muromachi e, in seguito, con l’avvento dell’era moderna e l’aumentare dei traffici commerciali, il suo utilizzo si diffuse all’intera popolazione. Così, tra la fine del XVI secolo e l’inizio del XVII, sorsero le prime fabbriche di salsa di soia nelle prefetture di Wakayama e Chiba. YAMASA La salsa di soia Yamasa si diffuse grazie a Gihe Hamaguchi, che trasferì dalla città di Yuasa, prefettura di Wakayama a quella di Choshi, Chiba il procedimento per la sua preparazione. Tale luogo era infatti ideale sia dal punto di vista dell’approvvigionamento del materiale sia del suo trasporto a Edo, la capitale del Giappone. Yamasa Shoyu Kabushikigaisha è un’azienda produttrice di condimenti e medicinali e ha sede nella città di Choshi, Chiba. Venne fondata nel 1645 da Gihe Hamaguchi e nel 1864 venne premiata come produttrice di un’ “ottima salsa di soia” dallo Shogunato Tokugawa (Edo Bakufu). Nel 1885 iniziò a produrre la prima salsa Worcester “Mikado” e nel 1899 venne fondato l’Istituto per la Ricerca sulla Salsa di Soia. Nel Novembre del 1928 l’azienda divenne una società per azioni e prese il nome di “Yamasa”.Nel Luglio del 1994 aprì una sede nell’Oregon, Stati Uniti e successivamente acquisì la certificazione ISO 9001. E’ così che la dinastia Hamaguchi continua ancora oggi a tramandare l’esperienza in questo settore oltre la XII generazione.

Ulteriori informazioni

Ricetta No

Recensioni utenti

Scrivi la tua recensione

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.

SUSHI LIFE TOZAI di Tatsumoto Katsuya via Fratelli Cervi, 7 20098 SAN GIULIANO MILANESE(MI) P.IVA 03515910960 - Iscritto alla CCIAA di Milano - REA 1987986